via europea della fiaba

Segui la diretta da Bruxelles

Segui la presentazione della Via Europea della Fiaba a Bruxelles

Lunedì 26 settembre sarà possibile seguire in diretta la presentazione uffiale della Via Europea della Fiaba nella sede della Regione Toscana a Bruxells, presso il Consiglio d'Europa. Dopo i saluti è prevista una tavola rotonda sul tema: Il ruolo della Via europea della fiaba nella formazione dell'identità europea.

Basterà connettersi tramite Zoom al link: https://www343.regione.toscana.it/meeting/index.php?meetid=ab3d3a02fb4343c8

L'incontro sarà partecipato da rappresentati di varie nazioni e si svolgerà in lingua inglese.

Questo il programma:

10.30, Greetings
Dr Silvia BURZAGLI, Director of the Office of the Tuscany Region in Bruxelles;


11.00, Presentations
Dr Pier Francesco BERNACCHI, President of the National Carlo Collodi Foundation (Italy)
Pinocchio and his European Friends;
Prof Marina D’AMATO, President of the European Fairy Tale Route Association
European Fairy Tale Route’s Goals;
Dr Gaia DANESE, Cultural Diplomacy Advisor at European External Action Service of the
European Commission;

12.00, Roundtable
Dr Alberto D’ALESSANDRO, Manager of the European Fairy Tale Route Project
Chairman

Prof Edmondo GRASSI, Member of the scientific committee of the European Fairy Tale
Route Association


"The Role of Myths and Fairy Tales in the Formation of European Identity"

Partners:

  • Albanian Section of IBBY (Albania);
  • Fairy Tale Express Graz (Austria);
  • FEST - Federation of European Storytellers (Belgium);
  • Professor Balthazar Association (Croatia);
  • Val Kulture (Croatia);
  • Ivana’s House of Fairy Tales (Croatia);
  • The Fairytale Museum (Cyprus);
  • Suomenlinna Toy Museum (Finland);
  • Struwwelpeter Museum (Germany);
  • European Society for Fairy Tales (Germany);
  • Dream Workers (Greece);
  • Hungarian Section of IBBY (Hungary);
  • National Leprechaun Museum (Ireland);
  • National Carlo Collodi Foundation (Italy);
  • Illustramente (Italy);
  • Calliope, manager of the Museum of Religions “Raffaele Pettazzoni” (Italy);
  • IBBY Lithuania (Lithuania);
  • Moldovan Section of IBBY (Moldova);
  • Swedish Section of IBBY (Sweden);
  • Val Verzasca Museum (Switzerland);
  • Swiss Society for Fairy Tales (Switzerland);
  • George Ewart Evans Centre for Storytelling (UK). 

La European Fairy Tale Route (EFTR) è dedicata alle fiabe europee, ai miti,
folklore e narrazioni orali, e si rivolge principalmente ai bambini. La Via unisce
una rete di associazioni culturali, fondazioni e centri di ricerca incentrati sulle fiabe, i loro autori e personaggi, che oggi fanno parte della letteratura e della eredità della cultura europea.

Grazie alla ricca e diversificata tradizione delle fiabe, la Via Europea della Fiaba si propone di rivolgersi alla formazione dei bambini trasmettendo loro i valori fondamentali come la libertà, la solidarietà, giustizia ed equità, con tutti i “valori connessi” come il rispetto delle persone, la parità di genere,
natura, ambiente e animali. La Via è un percorso per bambini e per gli adulti che parte dalla loro cultura specifica verso una prospettiva più ampia della identità europea.

Torna all'archivio

Archivio News