header1

La Fondazione nel Mondo

La Fondazione nel Mondo

La Fondazione Collodi promuove e sviluppa partenariati e collaborazioni in tutto il mondo. Si segnalano, in particolare, le seguenti attività: 

  • Collaborazione con Istituti Italiani di Cultura nel mondo per l’organizzazione di mostre, festival, rassegne dedicate a Pinocchio. Tra le iniziative recenti, si segnala una mostra al Museo di Storia di Seoul, in collaborazione con il locale Istituto Italiano di Cultura (2017).

  • Protocollo di collaborazione con la SEC-Societé Européenne de Culture
    Nel 2017 è stata concretizzata la collaborazione con questa storica associazione internazionale  dedicata ai temi del dialogo politico, sottoposta a profonda riorganizzazione negli ultimi anni a seguito della quale lascia la propria storica sede veneziana. Secondo il protocollo, la Fondazione Collodi ora ospita la sede della SEC a Collodi e ha in deposito la sua biblioteca di libri e riviste. La Fondazione Collodi presta supporto gestionale e culturale al rilancio delle attività della SEC. Si sono poste così le basi per uno stretto rapporto con l'ampia rete paneuropea di rapporti sviluppata dalla SEC in ambito politico e culturale. Inoltre, l'acquisto della Casa Balducci a Collodi permetterà di dare una collocazione adeguata alla sede e alla biblioteca della SEC e di creare un polo di incontro e ricerca sui temi della cultura europea. La prima assemblea della SEC dopo la sottoscrizione del protocollo si è tenuta a Collodi, presso la sede che la Fondazione Collodi mette a sua disposizione, il 15 e 16 giugno 2016.
    La Fondazione Collodi ha coorganizzato e in buona parte finanziato il Convegno Internazionale L’esprit de la démocratie. Repenser les racines pour les enjeux futurs de l’Europe, tenutosi a Pistoia il 22-24 novembre 2017.
    Dal 2018 la Fondazione ha offerto una collaborazione quasi quotidiana per incrementare l’attività, l’interesse e i soci di valore internazionale della SEC.

  • Pinocchio Park in Sochko, Corea del Sud: è stato sottoscritto un accordo con i privati promotori e finanziatori dell’“Italia Renaissance Village e Parco di Pinocchio Theme Park”, che sorgerà a Sochko, una popolare località di villeggiatura tra mare e montagne, a circa due ore d’auto da Seoul. I promotori desiderano vivamente portare al pubblico coreano il gusto e i contenuti principali della cultura italiana, pur mantenendo una formula adatta al tempo libero. Concordi con l’approccio della Fondazione Collodi al lavoro di divulgazione culturale, hanno sottoscritto con essa un accordo per collaborazione nella programmazione culturale, scientifica e per il licensing dei vari marchi.

  • Collaborazione con lo IAMLA-Italian American Museum of Los Angeles, che programma per il 2021 la mostra Pinocchio: the Real Boy.

  • Adesione dello Storico Giardino Garzoni a European Route of Historic Gardens (ERHG), un’associazione costituita a Lloret de Mar (Spagna) nel 2016 che raggruppa numerosi giardini storici di Spagna, Italia, Polonia, Germania, Portogallo, Georgia. ERHG ha ricevuto a ottobre 2020 il prestigioso riconoscimento di Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa. 
     
  • Collaborazione con il Municipio di Monteiro Lobato (Brasile), città da cui è originario il principale scrittore brasiliano per l’infanzia e grande traduttore di Pinocchio.

  • Collaborazione alla realizzazione del progetto Villaggio Pinocchio, una struttura con finalità sociali per l’infanzia svantaggiata da realizzare a Malindi (Kenya). Sono stati stabiliti punti concreti per attivare l’iniziativa con un vasto partenariato. Sono stati presi contatti con un gruppo di benefattori italiani e kenioti basati a Malindi, attraverso l‘Associazione Mente in Arte di Pistoia (affiliata AICS nazionale), che già collabora con loro, per una joint venture senza scopo di lucro. Tale joint venture è finalizzata alla gestione di spazi per l'assistenza agli orfani e alla formazione professionale degli adolescenti, da finanziare con attività profit turistiche e formative site nella stessa Malindi e avviate dai filantropi con cui si è in contatto. Temporaneamente, l'azione è denominata “Villaggio Pinocchio” ed ha ottenuto espressioni di appoggio dal Console Onorario d'Italia a Malindi e dal presidente dell’AICS nazionale On. Bruno Molea.
  • Collaborazione con numerosi partner internazionali nei seguenti progetti finanziati dall’Unione Europea:   
    Lifelong Learning Programme: Comenius
    - PINOKIO (Pupils for INnOvation as a Key to Intercultural and social inclusion)
    Lifelong Learning Programme: KA4 Multilateral Projects
    - ARTES – ART as a vehicle for Education and Social inclusion
    Erasmus+ Projects (KA2, Strategic Partnership):
    - T&D Stories-Theatre and Digital Storytelling for Teaching and Training Development;
    - ARTinED online: A new approach to education using the arts;
    - Pinocchio Joins the Orchestra;   
    ERASMUS+ Project Forward-Looking Cooperation Projects (KA3):
    - META-Minority Groups Education through the Arts, for the development of innovative school policies adequate to promote social inclusion of minorities;
    - MOV-UP_Early Childhood Education - building sustainable motivation and value paradigm for life, for the formation of teachers of kindergarten and primary schools.